Nel mare di Pozzuoli, il minuscolo e raro gambero vinaio

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

GAMBERO VINAIO

Campania – Esemplare di gambero vinaio (Gnathophyllum elegans), Pozzuoli (Napoli) – Ph. Pasquale Vassallo – All rights reserved – Fds: courtesy dell’Autore

Nel mare di Pozzuoli, il minuscolo e raro gambero vinaio

Esploriamo ancora una volta i fondali del Sud Italia per mostrarvi un animaletto bizzarro appartenente ad una specie abbastanza rara sia nel Mediterraneo sia nell’Oceano Atlantico orientale: il Gambero vinaio (Gnathophyllum elegans). Lo vediamo in alcune suggestive immagini realizzate dal fotografo subacqueo napoletano Pasquale Vassallo nel mare di Pozzuoli (Napoli). L’eccentrico nome comune di questo crostaceo è dovuto al colore delle uova, di un bruno violetto che le fa somigliare ad acini d’uva, che la femmina porta sotto il corpo. Vive su fondali rocciosi ma anche tra la posidonia, in ambienti coralligeni, in anfratti o sotto le pietre, ad una profondità compresa tra i 2 e 40 metri. Ha una lunghezza che non supera i 35 millimetri. Ha zampe viola, chele biancastre ed un corpo viola-marrone puntinato di giallo. Trascorre gran parte del tempo in anfratti al riparo dalla luce, uscendo di notte per cibarsi. Si nutre soprattutto di piccoli molluschi ed anellidi ed è anche molto ghiotto di stelle marine che consuma lentamente. Non ha utilizzi in campo gastronomico, pertanto non è rilevante per la pesca. Gli si riconosce tuttavia un valore commerciale come animale da acquario, essendo particolarmente ricercato per la sua brillante cromia.

Nel mare di Pozzuoli, il minuscolo e rarissimo gambero vinaio

Campania - Esemplare di gambero vinaio (Gnathophyllum elegans), Pozzuoli (Napoli) - Ph. Pasquale Vassallo – All rights reserved – Fds: courtesy dell’Autore

Nel mare di Pozzuoli, il minuscolo e rarissimo gambero vinaio

Campania - Esemplare di gambero vinaio (Gnathophyllum elegans), Pozzuoli (Napoli) - Ph. Pasquale Vassallo – All rights reserved – Fds: courtesy dell’Autore

Nel mare di Pozzuoli, il minuscolo e rarissimo gambero vinaio

Campania - Esemplare di gambero vinaio (Gnathophyllum elegans), Pozzuoli (Napoli) - Ph. Pasquale Vassallo – All rights reserved – Fds: courtesy dell’Autore

Ph. Pasquale Vassallo – All rights reserved – Fds: courtesy dell’Autore

Bibliografia:

Egidio Trainito, Rossella Baldacconi, Atlante di flora e fauna del Mediterraneo. Guida alla biodiversità degli ambienti marini, Milano, Il Castello, 2014, 5ª edizione aggiornata e ampliata, 432 p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbero interessarti anche:

Sotto il mare del Golfo di Napoli

Nel Golfo di Napoli vive un pesce-balia, il Re di Triglie

Nel mare di Vico Equense il bizzarro uovo “al guinzaglio” di Gattuccio maggiore

Un polpo a spasso per il mare di Posillipo…con vista sul Vesuvio

La bellezza ‘aliena’ del cavalluccio marino, fotografato nel Golfo di Napoli

 
latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su