Wiki Loves Monuments. Rossano aderisce al grande concorso fotografico internazionale

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

sanmarcorossano

Scorcio della chiesa di San Marco, IX-X sec., Rossano (Cosenza) – Ph. Michele Abastante

di Redazione FdS

codex3

Una delle immagini miniate del Codex Purpureus Rossanensis, VI sec. d.C.

L’Arcidiocesi di Rossano-Cariati e il Museo Diocesano e del Codex aderiscono a Wiki Loves Monuments 2017, il più grande concorso fotografico al mondo, nato con l’obiettivo di tutelare la memoria dei monumenti e renderli accessibili a tutti attraverso Wikipedia e Wikimedia Commons.

Il concorso, promosso da Wikimedia Italia e giunto quest’anno alla sesta edizione, si svolgerà nel mese di settembre 2017 e sarà aperto alla partecipazione di tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti senza alcuna restrizione di età), che sono chiamati a immortalare e pubblicare con licenza libera, scatti che ritraggono i monumenti del nostro Paese.

L’Arcidiocesi di Rossano-Cariati e il Museo Diocesano e del Codex sostengono il progetto consentendo a cittadini e turisti di fotografare e condividere le immagini del Museo e di alcuni tra i più importanti monumenti presenti nel centro storico di Rossano: Oratorio di San Marco, Oratorio della Panaghia, Chiesa di San Bernardino, Chiesa di San Nilo, Chiesa del Pilerio, Chiesa di Sant’Anna.

Il concorso si svolgerà dal 1º al 30 settembre 2017, ma le fotografie possono essere state scattate in qualsiasi momento. Tutte le informazioni su come aderire al concorso e come partecipare sono disponibili sul sito di Wiki Loves Monuments Italia, UTILIZZANDO QUESTO LINK.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su