Questa mattina a Matera: la processione dei pastori ha aperto i festeggiamenti della Madonna della Bruna

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Basilicata - I Sassi di Matera si popolano di folla per i festeggiamenti della Madonna della Bruna - Angela Capurso

Basilicata – I Sassi di Matera si popolano di folla per i festeggiamenti della Madonna della Bruna – Ph. Angela Capurso

di Angela Capurso

Obiettivi puntati sull’ edizione 2015 della festa patronale di Maria Santissima della Bruna di Matera, la prima da Capitale Europea della Cultura. La città si è svegliata in piena notte per dare inizio al giorno più lungo dell’anno, il 2 luglio, che per tradizione secolare riconferma il patto di fede e devozione dell’originaria comunità agro-pastorale con la sua Patrona. Dopo la celebrazione della Messa, alle 5 del mattino, nella Chiesa di S. Francesco d’Assisi, per l’inagibilità del Duomo chiuso per restauri, comincia uno dei momenti più partecipati e vissuti, la processione della confraternita dei pastori, che accompagna il quadro bronzeo della Madonna lungo le vie del centro e dei Sassi Caveoso e Barisano, toccando Piazza Marconi, fino al rientro nella Chiesa di S. Francesco da Paola, in via XX Settembre, dove si conclude la sua peregrinazione.

Caratteristici i giovani e gli anziani “pastori”, dotati di bastoni con l’effigie scolpita della statua della Bruna, con al seguito un piccolo gregge e un asino “simbolici”, bande musicali spontanee con strumenti musicali della tradizione (fisarmonica e cupa-cupa), e una folla di turisti, pronti a vivere insieme ai materani il giorno più bello. Il programma prevede la cavalcata dei Cavalieri che scortano durante la mattinata la statua della Madonna che verrà issata sul carro trionfale, opera in cartapesta dell’artista Andrea Sansone, presso la Chiesa dell’Annunziatella, per poi ripercorrere la città nel tardo pomeriggio. Come ogni anno lo spettacolare carro, ornato di quarantasei statue di cartapesta e trainato da tre pariglie di muli, una volta riaccompagnata la Madonna in Piazza S. Francesco d’Assisi, compirà i tre giri rituali e sarà preso d’assalto da squadre di giovani e distrutto, in una competizione caotica e fulminea di pochi minuti, allo scopo di assicurarsi il possesso beneagurale di una parte delle statue o del decoro del carro.

Il significato della festa è tutto nel gesto della distruzione: la comunità sacrifica e consacra alla Madonna protettrice quanto di meglio possa realizzare ogni anno in suo onore, ostenta e protegge il suo dono fino a che compie la funzione rituale della processione, motivo per cui è stato allestito e degnamente decorato, per poi consegnarlo alla distruzione delle nuove generazioni. A loro volta si ripropongono di ricostruirne uno nuovo che superi il precedente , come recita un proverbio materano “a megghj a megghj a l’ann ce vene”.

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

Questa mattina a Matera: la processione dei pastori apre i festeggiamenti della Madonna della Bruna

Ph. Angela Capurso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CON GLI OCCHI, CON LE MANI Blog
 
latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su