Giardino segreto degli aranci a Pantelleria. Scatto segnalato dalla siciliana Egle Petralia

Giardino aranci Pantelleria

Giardino degli aranci a Pantelleria (Trapani) – Ph. Sicilia!License

“Nell’Italia meridionale e in Sicilia in particolar modo, gli agrumeti vengono tradizionalmente denominati “giardini”. Ciò testimonia come ad essi siano riconosciute, non solo funzioni produttive, ma anche funzioni culturali fondate sul piacere estetico e sensoriale che deriva dalla forma degli alberi, dal colore e dal sapore dei frutti, dalla profumata fioritura della zàgara (il fiore dell’agrume), dall’ombra e dalla frescura assicurata dalla chioma sempreverde. Nella Sicilia orientale, gli agrumeti vengono addirittura denominati “paradisi” e nell’isola di Pantelleria chiamano “giardini”, imponenti edifici in pietra a secco che conservano un singolo albero di arancio o limone…”, come quello che vedete nella bella immagine segnalataci dalla lettrice siciliana Egle Petralia.

Bibliografia: “Il Giardino della Kolymbetra: l’uomo, la terra, la storia”, testo pubblicato dal Fondo per l’Ambiende Italiano

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su