Agnello al garofano

agnello al garofano

Agnello al garofano

Un secondo piatto tipico del Molise a base di carne d’agnello, che – insieme a quella di capretto – la fa da padrone sulle tavole di una regione in cui è da sempre moldo diffusa la pastorizia, in particolare quella transumante.

Ingredienti per 4 persone:

3 kg di polpa d’agnello
40 g di burro
1 grossa cipolla
250 g di pomodori maturi
2 foglie di alloro
4 chiodi di garofano
4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 bicchiere di brodo
1 o 2 panini raffermi
sale
pepe

Preparazione:

Tagliate la polpa d’agnello a bocconcini e saltateli in una casseruola con l’olio ben caldo. Aggiungete, quindi, qualche fiocchetto di burro e la cipolla tagliata in quarti steccata con i chiodi di garofano.

Lasciate soffriggere la cipolla rigirandola da tutti i lati, mescolando anche la carne. Unite la polpa di pomodoro spezzettata, il sale, il pepe e l’alloro. Bagnate il tutto con il brodo e fate cuocere piano, a casseruola incoperchiata, per circa un’ora.

Affettate, nel frattempo, il pane e tostatelo in forno. Quando l’agnello sarà pronto, eliminate la cipolla e servitelo caldo con il fondo di cottura ristretto accompagnandolo con i crostini.

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su