Racconta il tuo SUD | Viaggio in Terra d’Otranto: il suggestivo video-diario di Alessandro Romano

Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  
Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  

Video by Alessandro Romano | Guardalo in 480p (EDTV)

In ogni epoca i luoghi più belli e suggestivi del mondo hanno avuto i loro “cantori”. Il Salento, area geografica della Puglia ricca di tracce di una storia plurimillenaria e di paesaggi naturali mozzafiato, trova nel leccese Alessandro Romano uno dei suoi attuali testimoni più appassionati. Operatore, autore e regista per la emittente salentina Telerama, nel tempo libero dal lavoro realizza video e foto-reportage per il sito Salentoacolory che cura con un gruppo di amici, come lui esperti conoscitori del territorio salentino: il tutto per il puro piacere della narrazione di una terra che sebbene sia sempre più aperta al turismo internazionale, è ancora ricca di luoghi sconosciuti ai più. Molti di questi luoghi compaiono in Viaggio in Terra d’Otranto il lungo film-documentario che Alessandro Romano ha scritto e realizzato montando un’ora e mezza di immagini raccolte nell’arco di tre anni (il commento musicale è di Vincenzo Pescatore). Un lavoro portato a compimento con pochi mezzi ma con tutta la passione di chi ama visceralmente la propria terra. Menhir e dolmen, ipogei preistorici e medievali, chiese, parchi archeologici, trulli, masserie fortificate, uliveti millenari, incantevoli località costiere, tutto concorre a comporre il ritratto di una terra davvero stupefacente. (Alessandro Novoli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagine di anteprima: Costa di Otranto, by Luca Conti | CCBY2.0
 
latuapubblicita2
 

  • Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  
  • Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  
  • Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  
    Questo contenuto è bloccato perche potrebbe utilizzare cookie per i quali occorre il tuo consenso. Pertanto leggi l'informativa sui cookie nel banner in alto. Se chiudi questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.  

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

5 × 4 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su