Le cocule salentine

cocule

Le cocule sono un piatto storico della cucina salentina. Una pietanza della tradizione povera ma di un gusto veramente meritevole di attenzione. La ricetta è molto facile da realizzare, per quanto aperta a una certa intuitività nella individuazione delle dosi di alcuni ingredienti: ma certamente saprete regolarvi a colpo d’occhio…e di mano.

Ingredienti:

3 patate medie
200 g di pangrattato *
1/2 cucchiaio di ricotta forte
1 cucchiaio di pecorino semistagionato
abbondante cacioricotta grattugiato
1 uovo
passata di pomodoro
prezzemolo
qualche foglia di menta *
latte
cipolla
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione:

Lessate le patate, schiacciatele ed impastatele con il pangrattato, l’uovo, la ricotta forte, il pecorino, la menta e il prezzemolo tritati, il sale, il pepe ed un po’ di latte e realizzate delle polpettine con l’impasto ottenuto, che deve essere di buona consistenza***, nel senso che devono essere sode anche se morbide, per evitare che la loro forma si alteri nel corso della cottura. Per formarle usate le mani avendo cura di bagnarne i palmi per ogni polpetta.

Preparate un sughetto con l’olio, la cipolla tagliata a velo, la passata di pomodoro. Disponete le polpettine in un tegame da forno. Conditele con la salsa (evitate di ricoprirle di salsa), distribuitevi sopra abbondante cacioricotta grattugiato e cuocere a forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Tolte dal forno spolveratele con basilico spezzettato e altro cacioricotta prima di portarle in tavola.

* E’ consigliabile utilizzare il pane raffermo tritato nell’impasto e non il pangrattato polverizzato (quello dei supermercati): il sapore e la consistenza cambiano notevolmente.

** Se non amate la menta nell’impasto, usate solo il prezzemolo ed aggiungete del basilico fresco nel sughetto al pomodoro.

* * * Qualora fosse necessario dare maggiore consistenza all’impasto aggiungete anche un po’ di farina.

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

7 + 13 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su