Racconta il tuo SUD | La quercia da sughero più grande di Puglia, testo e immagini di Millenari di Puglia

quercia-da-sughero-millenari-di-puglia

Puglia – La quercia da sughero più grande della regione, Ostuni (Brindisi) – Ph. Millenari di Puglia

La terra pugliese è ricchissima di alberi monumentali, non solo di ulivi secolari e millenari ma anche di tante altre specie. Ci sono per esempio alcune querce di particolare interesse come lecci, roverelle oppure come la famosa quercia vallonea di Tricase conosciuta come la quercia dei cento cavalieri. Un patrimonio di alberi dalle incredibili dimensioni di cui i pugliesi possono andare fieri. Molti di questi monumenti naturali, come abbiamo più volte sperimentato, sono quasi completamente sconosciuti eppure solo attraverso la divulgazione e la diffusione della conoscenza possiamo pensare di valorizzare un bene.

Con il progetto Millenari di Puglia abbiamo dato voce a decine e decine di ulivi millenari, certamente unici nel mondo, caratterizzati da mastodontiche dimensioni di cui alcuni di età stimata superiore ai duemila anni ma, in un territorio talmente ricco di beni naturalistici da valorizzare e tutelare, non potevamo non dare visibilità ad uno degli alberi più belli presenti proprio nella nostra città. Si tratta della quercia da sughero più grande di Puglia e si trova qui ad Ostuni a pochi km dalla città bianca. Siamo ritornati a farle visita e l’abbiamo misurata. Ha una circonferenza di 5.60 metri misurata all’altezza standard di 130 cm dal suolo. Un vero e proprio gigante, un monumento naturale bellissimo eppure praticamente sconosciuto.

La grande e maestosa sughera (Quercus suber) presenta delle piccole tracce nere di bruciatura sulla corteccia che ci ricordano quanto la Natura sia immensamente grande e più forte dell’essere umano. In Italia sono noti l’esemplare siciliano di Niscemi a Caltanissetta, conosciuto come sughera Mosaico, e diversi esemplari in Sardegna. La più gande in Italia quasi certamente la sughera presente a Roma nella Tenuta di Castelporziano che supera i 6 metri di circonferenza a 130 cm dal suolo.

Ancora una volta Ostuni conferma il suo primato per la presenza di un numero elevato di alberi monumentali. Nel territorio ostunese vi sono altri esemplari di sughere di rilievo, una delle quali purtroppo versa in pessime condizioni a causa dell’incuria dei cittadini e del turismo balneare di massa, trattandosi di un esemplare nei pressi della costa.

La storia di questo albero che vi mostriamo è piuttosto interessante. Le condizioni climatiche del territorio di Ostuni non sono favorevoli per le esigenze ecologiche della Quercus suber che necessita di climi più piovosi. Anche il terreno, calcare e a ph basico, mal si adatta alle esigenze di questo albero che richiede terreni più acidi. Eppure questa bellissima quercia si trova anche in questa parte di Puglia, nella piana calcarea degli ulivi. L’origine della sua presenza va ricondotta probabilmente all’epoca storica in cui i nostri antenati per varie ragioni portarono la quercia dalla quale ricavare il sughero, un materiale particolarmente utile e interessante. Veniva usato per esempio dai Romani per la realizzazione di galleggianti oppure per le suole dei sandali, oppure per chiudere le anfore cariche di olio che dai porti di Egnazia e Brindisi partivano verso mete lontane e, per le sue proprietà, trovava impiego anche nella costruzione delle navi.

Con ogni probabilità furono proprio i Romani ad effettuare i primi tentativi di riproduzione e di selezione di questa pianta in un luogo inizialmente inospitale per la sughera. Non sappiamo se qualcun’altro prima di loro abbia provato a selezionare ghiande geneticamente predisposte per sopravvivere al particolare clima poco piovoso e ad un suolo non idoneo. Sta di fatto che grazie all’intervento dell’uomo oggi possiamo ammirare questa grande sughera, testimonianza storica ed ecologica lasciataci in eredità dalle generazioni passate.

Millenari di Puglia

PHOTOGALLERY

La quercia da sughero più grande di Puglia

Puglia - La quercia da sughero più grande della regione, misurazione della circonferenza - Ph. Millenari di Puglia per Racconta il tuo Sud

La quercia da sughero più grande di Puglia

Puglia - La quercia da sughero più grande della regione - Ph. Millenari di Puglia per Racconta il tuo Sud

La quercia da sughero più grande di Puglia

Puglia - Part. del tronco della quercia da sughero più grande della regione - Ph. Millenari di Puglia per Racconta il tuo Sud

La quercia da sughero più grande di Puglia

Puglia - Part. del tronco della quercia da sughero più grande della regione - Ph. Millenari di Puglia per Racconta il tuo Sud

 

 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su