Lo scenografo e costumista barese Tommaso Lagattolla candidato agli Oscar della Lirica 2015 per ‘Il Cappello di paglia di Firenze” di Nino Rota

Lo scenografo e costumista Tommaso Lagattolla con una delle sue allieve dell'Accademia di Belle Arti di Bari

Lo scenografo e costumista Tommaso Lagattolla con una delle sue allieve dell’Accademia di Belle Arti di Bari

di Redazione FdS

Una scena de 'Il Cappello di paglia di Firenze' di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

Una scena de ‘Il Cappello di paglia di Firenze’ di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

Classe 1970, è uno dei migliori scenografi e costumisti in circolazione, nonché una delle figure artistiche e tecniche di spicco del Teatro Petruzzelli di Bari e dell’omonima Fondazione Lirica per cui svolge il ruolo di Direttore degli Allestimenti Scenici. Ha curato per il Teatro barese le scene e i costumi di varie produzioni liriche poi riprese nei principali teatri italiani con diversi dei quali ha frequente occasione di collaborare. Molteplici anche le sue collaborazioni con teatri esteri e le esperienze come allestitore museale ed artista visivo. E’ anche docente presso l’Accademia di Belle Arti di Bari ed ha al suo attivo numerose pubblicazioni sul teatro, sul costume, sulla moda e sulla comunicazione visiva. E’ diplomato in violino presso il Conservatorio ”Niccolò Piccinni” di Bari. Parliamo di Tommaso Lagattolla che nei giorni scorsi è stato candidato dal GB Opera Magazine ai GB Oscar della Lirica 2015. Il magazine dedicato all’opera lirica, alla musica classica e al balletto, diretto da Giorgio Bagnoli, gli ha conferito la nomination per le scene e i costumi del raffinatissimo allestimento dell’opera “Il Cappello di paglia di Firenze”, capolavoro del celebre compositore novecentesco Nino Rota. L’opera, andata in scena con grande successo al Petruzzelli di Bari lo scorso settembre con la regia di Elena Barbalich e la direzione musicale di Giuseppe La Malfa, è stata recensita anche da Famedisud.

Una scena de 'Il Cappello di paglia di Firenze' di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

Una scena de ‘Il Cappello di paglia di Firenze’ di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

L’iniziativa di Gb Opera Magazine – ha detto il direttore editoriale Giorgio Bagnoli raggiunto da Famedisud – è finalizzata a dare voce direttamente ai lettori appassionati di opera (presto seguirà anche un “Oscar” dedicato alla danza) chiamati ad esprimersi su nomi di artisti dell’opera lirica individuati da una giuria tecnica in base agli spettacoli recensiti dal magazine nella scorsa stagione. Lo strumento per raccogliere i voti del pubblico è naturalmente il socialnetwork più popolare, cioè Facebook. In QUESTO LINK trovate l’elenco di tutti i candidati, mentre in QUESTA PAGINA FB  trovate le schede-recensioni dei singoli spettacoli oltre ai nomi degli artisti candidati ai GB Oscar della Lirica 2015: per votare lo scenografo e costumista  Tommaso Lagattolla e qualsiasi altro artista voi vogliate, è sufficiente apporre un LIKE sotto la scheda relativa allo spettacolo in cui ha lavorato e per il quale è stato nominato. Per ciascuna categoria sarà premiato l’artista che avrà riportato il maggior numero di consensi da parte della community di Facebook.

Una scena de 'Il Cappello di paglia di Firenze' di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

Una scena de ‘Il Cappello di paglia di Firenze’ di Nino Rota, Teatro Petruzzelli, scene e costumi di T. Lagattolla

E’ possibile votare fino al prossimo 15 marzo, dopodiché GB Opera Magazine proclamerà i vincitori delle varie categorie (miglior Regia, migliori Scene; migliori Costumi; miglior Direzione d’Orchestra; miglior Soprano; miglior Mezzosoprano; miglior Tenore; miglior Baritono; miglior Basso) e procederà ad una serie di interviste che saranno pubblicate sul Magazine.

Immagini nel testo: Ph. Carlo Cofano

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ULTIM’ORA – 15 marzo 2015: Tommaso Lagattolla ha vinto con ampio margine di voti da parte del pubblico il GB Oscar della Lirica 2015 in entrambe le categorie per le quali è stato candidato.

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su