Abitare i luoghi abitare l’anima. Al via la seconda mostra al Museo della Fotografia di Bari

mostra loc.

Abitare i luoghi abitare l’anima è il titolo di due mostre: la prima si è inaugurata il 21 gennaio e l’altra partirà il 6 febbraio 2014 nella Sala espositiva del Museo della Fotografia del Politecnico di Bari. Rappresentano la fase conclusiva del Progetto “L’immagine visiva tra percezione e creatività”, sostenuto dall’Assessorato alle Politiche Educative Giovanili del Comune di Bari e dedicato esclusivamente a giovani promettenti autori.

Il complesso rapporto tra la percezione e lo spazio circostante, analizzato e sperimentato nei workshop con Marco Signorini, Luca Panaro ed Olivo Barbieri, diventa la traccia per un’interpretazione visuale dei luoghi e soprattutto una verifica di quel processo intimo, individuale e creativo che porta alla produzione delle immagini fotografiche.

I progetti presentati dai giovani autori coinvolti dal Laboratorio del Museo della Fotografia, pur con visioni molto eterogenee tra loro, sono un interessante contributo alle linee-guida individuate in partenza nei tre workshop sopra citati.

ABITARE I LUOGHI ABITARE L’ANIMA – Parte Seconda 6 Febbraio – 20 febbraio 2014

NICOLA BOCCADORO

MARIAGRAZIA CINELLI

DALILA DITROILO

ELENA PEZZETTA

GIULIO SPAGONE

Campus Politecnico, Bari
Via Orabona n 4
Inaugurazione 6 febbraio ore 18.30
Orari: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – dalle ore 16.00 alle ore 19.00 escluso sabato e domenica
Ingresso libero

IL LUOGO

Visualizzazione ingrandita della mappa

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su