Torta all’arancia

Torta all'arancia

Fetta di torta all’arancia – Ph. Rossella Mazzotta – FdS: courtesy dell’Autrice

Inverno, tempo di agrumi succosi e profumati…come le arance di Sicilia o di Calabria che possono trasformarsi in gustosissimo ingrediente di un dessert da offrire ai vostri amici magari durante le prossime feste natalizie.

Ingredienti per la torta:

4 uova a temperatura ambiente
100 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
200 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
la scorza grattugiata di 3 arance
1 pizzico di sale

Per la crema all’arancia:

150 gr di zucchero
200 gr di succo d’arancia
2 cucchiai di farina
1 bustina di vanillina
Non servono uova!!!

Preparazione:

In una terrina lavorate a crema il burro con lo zucchero aiutandovi con uno sbattitore elettrico. Incorporate i tuorli uno alla volta, la scorza grattugiata delle arance e man mano la farina setacciata insieme con il lievito.

Montate a neve densa gli albumi con il sale e aggiungeteli delicatamente all’impasto mescolando dal basso verso l’alto .

Versate il composto in uno stampo da 24-26 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato per circa 35 minuti a 180° (senza mai aprire lo sportello nei primi 15 minuti di cottura). Per verificare la cottura utilizzate uno stecchino di legno. Sfornate e lasciate raffreddare.

Preparate la crema facendo sciogliere (in un pentolino sul fuoco per pochi minuti) lo zucchero col succo d’arancia quindi unite la farina e la vanillina e mescolate bene.

Per la bagna usate uno sciroppo di arancia fatto facendo bollire per 15 minuti in un pentolino 3 cucchiai di zucchero, mezzo bicchiere d’acqua e il succo di 1-2 arance filtrato con un colino. (Prima di usare lo sciroppo aspettate che sia freddo).

Quando la torta si sarà raffreddata tagliatela trasversalmente e bagnatela bene con lo sciroppo.

Spalmate il primo disco con la crema, ricoprite con l’altra metà e spolverizzate con zucchero a velo o ricoprite con altra crema d’arance o con panna (come nella foto in alto). Decorate con fettine d’arancia caramellate.

Ph. & recipe by Rossella Mazzotta (Cannelle)
FdS: courtesy dell’Autrice

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su