Tesori archeologici dal Sud Italia nelle immagini del Getty Museum di Malibu

32

Thymiaterion (brucia incenso) montato su statuetta di Nike, proveniente dalla Sicilia – terracotta con tracce di policromia, 500-480 a.C. (part. della Nike) – Ph. Digital images courtesy of the Getty’s Open Content Program | Photogallery a fondo pagina

di Redazione FdS

Coerente con la sua mission culturale che è quella di “promuovere la diffusione dell’arte e della cultura delle arti visive”, la statunitense Fondazione Getty cui fa capo il Getty Museum di Malibu (Los Angeles), ha deciso pochi giorni fa di mettere gratuitamente a disposizione on line, per ogni tipo di utilizzo, circa 4,600 foto di opere ed oggetti del museo, tutte scaricabili in alta risoluzione sul sito della celebre istituzione culturale. Il progetto si chiama Open Content Program e coinvolge un’ampia parte della splendida collezione di opere presenti nel Museo che vanno dalle antichità greche e romane, a dipinti e manoscritti provenienti da tutta Europa oltre ad una notevole raccolta di fotografie da ogni parte del mondo. “Il Museo è lieto di mettere queste immagini a disposizione di tutti, ed è solo il primo passo verso un progressivo e totale open content” ha affermato il direttore del Museo Getty, Timothy Potts.

FAME DI SUD cogliendo al balzo l’occasione offerta dall’iniziativa, ha deciso di presentare una selezione di immagini che riguardano reperti e opere d’arte riconducibili ad ambiente meridionale. La nostra vuole essere una semplice – e ci auguriamo gradevole per i lettori – opera di ricognizione visiva di un patrimonio culturale che non di rado ha preso la via delle Americhe attraverso canali di dubbia regolarità. Non dimentichiamo come proprio il Getty Museum, insieme ad altre istituzioni museali americane, sia stato – anche in tempi recenti – al centro di polemiche internazionali che hanno riguardato la provenienza irregolare di reperti di grande valore storico-artistico di origine italiana, che grazie all’opera incisiva delle autorità competenti e alla collaborazione dello stesso museo sono potute rientrare nel nostro Paese: basti pensare alla restituzione della tomba di Ascoli Satriano con lo splendido Trapezophoros (Puglia), della Venere di Morgantina (Sicilia) e della Testa del dio Ade, sempre dalla stessa località siciliana, insieme ad altre decine di reperti per il valore di centinaia di milioni di euro. Godetevi quindi le immagini di questa piccola grande fetta di patrimonio del Sud – un segmento della nostra identità più profonda – che probabilmente non farà più ritorno in Italia, se non per qualche sporadica esposizione temporanea.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anello magno-greco in oro attribuito al Maestro di S. Eufemia (Calabria) - 340-320 a.C. - Ph.: Digital images courtesy of the Getty’s Open Content Program

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Prometopidion di ambiente magno-greco (parte di bardatura di cavallo) - Bronzo, ambra e avorio, ca. 480 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Prometopidion di ambiente magno-greco (parte di bardatura di cavallo) - Bronzo, ambra e avorio, ca. 480 a.C. (part. 1)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Prometopidion di ambiente magno-greco (parte di bardatura di cavallo) - Bronzo, ambra e avorio, ca. 480 a.C. (particolare 2)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anello in bronzo con rilievo in ovale di ambiente magno-greco- Argento dorato, Ia metà del V sec. a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrphoros a figure rosse di fattura apula attribuito al Pittore del Louvre MNB 1148 - ca. 320 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrphoros a figure rosse di fattura apula attribuito al Pittore del Louvre MNB 1148 - ca. 320 a.C. (particolare del collo del vaso e dei manici)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrphoros a figure rosse di fattura apula attrib. al Pittore del Louvre MNB 1148 - ca. 320 a.C. (part. centrale)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Rilievo in frammenti di provenienza magno-greca e a soggetto mitologico - Argento dorato, 540-530 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Rilievo in frammenti di provenienza magno-greca e a soggetto mitologico - Argento dorato, 540-530 a.C. (particolare dei due riquadri centrali)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Framm. di vaso Lekythos di provenienza apula con sileno che suona il biaulos seduto su un'otre - Attrib. alla bottega del cosiddetto Pittore di Dario, ca. 350-325 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Brocca da vino apula con scena della ninfa Kallisto trasformata in orsa da Hera - Attrib. ad autore vicino al cosiddetto Gruppo della Furia Nera, ca. 360 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrophoros di provenienza apula, attrib. al cosiddetto Pittore del Louvre, ca. 330 a.C

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrophoros di provenienza apula, attrib. al cosiddetto Pittore del Louvre, ca. 330 a.C (part. del collo del vaso)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrophoros di provenienza apula, attrib. al cosiddetto Pittore del Louvre, ca. 330 a.C (part. del corpo centrale del vaso - 1)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Vaso loutrophoros di provenienza apula, attrib. al cosiddetto Pittore del Louvre, ca. 330 a.C (part. del corpo centrale del vaso - 2)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora di provenienza campana attrib. al cosiddetto Pittore di Caivano, decorata con un episodio dei 'Sette contro Tebe', ca. 340 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora campana attrib. al cosiddetto Pittore di Caivano, decorata con un episodio dei 'Sette contro Tebe', ca. 340 a.C. (part. del collo del vaso)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora di provenienza campana attrib. al cosiddetto Pittore di Caivano, decorata con un episodio dei 'Sette contro Tebe', ca. 340 a.C. (part. del corpo centrale del vaso)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Gruppo scultoreo con poeta Orfeo seduto e coppia di sirene, da Taranto - terracotta policroma, 350-300 a.C. (in corso di restituzione all'Italia)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Gruppo scultoreo con poeta Orfeo seduto e coppia di sirene, da Taranto - terracotta policroma, 350-300 a.C. (part. con Orfeo)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Gruppo scultoreo con poeta Orfeo seduto e coppia di sirene, da Taranto - terracotta policroma, 350-300 a.C. (part. con sirena di sin.)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Frammento di cratere a campana a figure rosse di fattura greco-apula, con il mostro Scilla, attrib. al pittore del cosiddetto Gruppo della Furia Nera, ca. 375-350 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora calcidese di provenienza magno-greca (Reggio Calabria) attribuita al Pittore greco-calcidese Phineus, 520-510 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora calcidese di provenienza magno-greca (Reggio Calabria) attribuita al Pittore greco-calcidese Phineus - terracotta, 520-510 a.C. (part. del corpo centrale del vaso) - Ph.: Digital images courtesy of the Getty’s Open Content Program

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Frammento di rilievo da monumento funerario con cavaliere, proveniente da Taranto - Pietra calcarea policroma, 290-250 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Cratere a volute e figure rosse dalla Lucania, con Apollo e Artemide, attribuito al cosiddetto Pittore di Palermo, 415-400 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Cratere a volute e figure rosse dalla Lucania, con Apollo e Artemide, attribuito al cosiddetto Pittore di Palermo - terracotta, 415-400 a.C. (part. della decorazione a figure rosse)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora a figure nere di tipo calcidese, con Ulisse e Diomede, proveniente da Reggio Calabria, attribuita al cosiddetto Pittore dell'Iscrizione, ca. 540 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Anfora a figure nere di tipo calcidese, con Ulisse e Diomede, proveniente da Reggio Calabria, attribuita al cosiddetto Pittore dell'Iscrizione, ca. 540 a.C. (partic. del corpo centrale del vaso)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Thymaterion (brucia incenso) dalla Sicilia - Marmo policromo, IV sec. a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Coppia di altari con decorazione a rilievo ispirata al mito di Afrodite e Adone, provenienti da Taranto - terracotta, 1° quarto del IV sec. a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Primo di una coppia di altari con decorazione a rilievo ispirata al mito di Afrodite e Adone, provenienti da Taranto - terracotta, 1° quarto del IV sec. a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Secondo di una coppia di altari con decorazione a rilievo ispirata al mito di Afrodite e Adone, provenienti da Taranto - terracotta, 1° quarto del IV sec. a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Elmo militare di tipo calcidese - bronzo, 350-300 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Elmo militare di tipo calcidese - bronzo, 350-300 a.C. (part. della decorazione sommitale)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Thymiaterion (brucia incenso) montato su statuetta di Nike, proveniente dalla Sicilia - terracotta con tracce di policromia, 500-480 a.C.

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Thymiaterion (brucia incenso) montato su statuetta di Nike, proveniente dalla Sicilia - terracotta con tracce di policromia, 500-480 a.C. (part. della Nike)

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Testa di Ade da Morgantina (Sicilia) - Terracotta, 400-300 a.C. - Pezzo restituito all'Italia

Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum

Statuetta con danzatrice che suona la lira, dalla Sicilia - terracotta con tracce di policromia - II sec. a.C.

Ph. Digital images courtesy of the Getty’s Open Content Program

Arte dal Sud | Tesori dal Sud nelle immagini del Getty Museum di Malibu. I – Archeologia

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su