La magia di Alberobello nel video di Nicola Muscatiello

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Papaveri_Alberobello

Campagna primaverile nei dintorni di Alberobello (Bari) – Ph. FdS

Tutto un susseguirsi ininterrotto di ulivi centenari, querce, prati che a primavera sono disseminati di papaveri e altri fiori di campo, piccoli spazi coltivati a cereali, muretti a secco, trulli e qualche austera villa ottocentesca, accompagnano il visitatore fino alle porte di Alberobello; un paesaggio che non di rado si staglia contro un cielo che ha l’ardente azzurro del lapislazzuli. Lo spettacolo prosegue nel borgo che sorprende sempre con quella sua aria da villaggio di elfi immerso nel bianco abbacinante dei trulli (ad Alberobello tutto ha forma conica, persino le chiese), nel verde dei pergolati di vite davanti ai loro usci e nel vivace rosso-rosato dei gerani. Va ricordato che Alberobello – la cui parte monumentale è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO – è anche un importante punto di snodo per visitare altre splendide località pugliesi come Locorotondo, Martina Franca, Castellana Grotte, Ostuni, tutte assolutamente da non perdere. A questa celebre località della Puglia centrale, visitata ogni anno da turisti di tutto il mondo, è dedicato il bellissimo video  che vi proponiamo, realizzato da Nicola Muscatiello, fotografo e videomaker di Manfredonia (Foggia), che di Alberobello è stato capace di restituire un’immagine intima e suggestiva, fortemente autentica.

ALBEROBELLO di NICOLA MUSCATIELLO – VIDEO

A
IL LUOGO

 
latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su