Incontri nel Parco: pomeriggi d’Autore nel cuore verde della Sila

Scorcio della Tenuta Barracco, sede del parco letterario Old Calabria, Parco Nazionale della Sila – Ph. © Gianni Termine

Scorcio della Tenuta Barracco, sede del parco letterario Old Calabria, Parco Nazionale della Sila – Ph. © Gianni Termine

di Redazione FdS

Puntuale come ogni anno  torna in Calabria uno degli appuntamenti culturali di maggior rilievo tra quelli organizzati sul territorio regionale. Si tratta di Incontri nel Parco, rassegna di incontri letterari con l’Autore giunta alla sua XXIa edizione, che si svolge dal 5 al 24 agosto, alle ore 17.00 (ingresso libero), nella tenuta di Torre Camigliati, a Camigliatello Silano (Cosenza). Lo splendido scenario, nel cuore del Parco Nazionale della Sila, è quello di una residenza padronale di campagna del ‘600 che, dichiarata nel 1998 monumento di interesse storico-artistico e vincolato, è stata affidata in comodato, per la realizzazione di iniziative culturali, alla Fondazione Napoli Novantanove presieduta da Mirella Stampa Barracco. Dal 2001 la Torre ospita infatti la sede del Parco Old Calabria – Norman Douglas e i viaggiatori del Grand Tour,  mentre dal 2003 è sede dell’Archivio storico della famiglia Barracco a cui la tenuta appartiene.

PROGRAMMA

5 agosto 2022 – Museo La Nave della Sila, c.da Camigliati  | Presentazione del volume Il turismo delle radici, dai flussi migratori ai flussi turistici: strategie di destination marketing per il richiamo in patria delle comunità di italiani nel mondo.

Questo volume racchiude una serie di ricerche sul tema del turismo delle radici svolte negli ultimi anni da vari studiosi. E composto da un primo nucleo di studi condotti presso l’Università della Calabria da Sonia Ferrari e Tiziana Nicotera. A loro si sono poi aggiunti numerosi altri ricercatori nell’ambizioso progetto di voler colmare un gap nella conoscenza del fenomeno sul piano delle politiche di marketing turistico e territoriale. Nella ricerca si è adottato un approccio misto con un insieme di differenti metodologie. Sono state svolte delle indagini qualitative e quantitative, con un focus sull’Argentina, oltre all’elaborazione di alcuni casi e altre analisi specifiche per il web. La finalità è fornire una visione completa e delle linee guida ai responsabili della programmazione turistica (ai territori, oltre che a imprese e operatori, anche nei paesi stranieri che hanno accolto le comunità di italiani. Il volume è di interesse per le associazioni di italiani nel mondo e per gli stessi emigrati e i loro discendenti, che potranno ritrovarsi nel percorso emozionale dei viaggi delle radici. Proiezione del breve filmato sul Turismo delle Radici, una testimonianza autentica di un viaggio che è soprattutto un viaggio interiore. Intervengono Luigi Maria Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le politiche migratorie e le autrici Sonia Ferrari e Tiziana Nicotera.

9 agosto 2022 – Torre Camigliati | La fuga dal sud. Non si arresta l’emorragia del capitale umano del mezzogiorno.
In aumento il numero dei giovani che scelgono di laurearsi in un ateneo del Centro o del Nord . Giovani che hanno scelto di trasferirsi al Centro e soprattutto al Nord, per laurearsi, impoverendo ulteriormente il territorio di provenienza. Si legge nel rapporto del Consorzio interuniversitario AlmaLaurea il Sud perde, al netto dei pochissimi laureati del Centro Nord che scelgono un ateneo meridionale, quasi un quarto dei diplomati del proprio territorio.
Nel passaggio tra il diploma e la laurea, il Nord “guadagna” a scapito del Sud, capitale umano con un retroterra economico più favorevole. Intervengono Massimo Marrelli, Rettore Emerito Università Federico II, Mario Caligiuri, docente di pedagogia della comunicazione UNICAL, Domenico Talia, docente di sistemi di elaborazione delle informazioni UNICAL.

13 agosto 2022 – Torre Camigliati | Presentazione di SILAB2

Il 14 aprile 2022 nasce con il sostegno del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali SILAB2, associazione tra proprietari forestali pubblici e privati finalizzata all’applicazione di un modello di sviluppo locale delle aree interne della Calabria basato sulla valorizzazione del legno come sostegno della nuova alleanza tra boschi e borghi, tra agricoltura e digitale. A un anno di distanza dalla presentazione del progetto saranno descritti dai relatori il programma di ricerca dell’associazione e le attività di formazione in programma (tra le quali la prima edizione della summer school di settembre 2022 sui temi della progettazione e della realizzazione di strutture in legno). Intervengono: Maurizio Barracco, Presidente Associazione SILAB2, Francesco Cribari,Vicepresidente Associazione SILAB2, Mario Maiolo, Presidente Green HoMe scarl, Giorgio Scarpelli, Vice Presidente NTT DATA ITALIA spa, Luigi Iavarone, Presidente IWT srl. Modera Mauro Smith, Coordinatore del progetto SILAB2.

18 agosto 2022 – Torre Camigliati | Presentazione del volume di Francesco Perri, Emigranti, con prefazione di Mimmo Gangemi, Rubbettino, 2022

Emigranti, che vinse il Premio Mondadori 1928, stranamente, in considerazione della sua ormai notorietà come antifascista, è una pura immersione nella grande letteratura. Ci troviamo dinanzi a un affresco grandioso. Nelle prime pagine del romanzo racconta la sua esperienza di lotta coi contadini del 1918 nelle terre dei “baroni” duramente repressa dai carabinieri con arresti in massa.  Dalle pagine del libro si evince lo spirito rivendicativo degli umili e derelitti abitanti di Pandure, la voglia di riscatto che l’assegnazione delle terre avrebbe garantito, evitando l’emigrazione degli uomini verso l’America. Gramsci scrive che Emigranti racconta la miseria del Sud, i patimenti, le umiliazioni della gente senza nulla, il tentativo di affrancarsi dal bisogno riappropriandosi delle terre demaniali usurpate dai latifondisti e al fallimento di tale tentativo, gli stenti e le sofferenze dell’emigrazione, i tanti morti a fronte dei pochi fortunati che riescono a trovare un lavoro, dignitoso rare volte. Proiezione del breve filmato La via della terra, un secolo di lotte per la terra e per la dignità, prodotto dalla Cooperativa Ape Millenaria con idea e ricerca di Tonino Grimaldi. Intervengono Mimmo Gangemi e Enrico Pugliese, Università di Roma La Sapienza.

20 agosto 2022 – Torre Camigliati | Presentazione del quaderno di Giuseppe Merlino, Quanti e Quali Grands Tours? Incontro sulle affascinanti e inattese metamorfosi del Grand Tour

Questa è l’occasione per tornare a parlare di quel fenomeno che nel XVIII secolo ha interessato l’Italia,  il viaggio d’istruzione che, a completamento della loro educazione ,i giovani gentiluomini inglesi effettuavano verso Roma, Venezia, Firenze, Napoli fino alla lontana e selvaggia Calabria.
Sin dalla sua nascita nel 2000, il Parco Old Calabria, Norman Douglas e i viaggiatori del Grand Tour ha creduto nella funzione “educativa” del viaggio inteso come strumento di diffusione della conoscenza dei luoghi e della loro storia. I Grands Tours di Merlino non visitano solo i luoghi illustri, ma frequentano i romanzi, i giardini e i mondi delle voluttà e dell’avventura. Interviene con l’autore Giuseppe Merlino, Francesco Bevilacqua, autore di Sulle tracce di Norman Douglas.

24 agosto 2022 - Torre Camigliati | Presentazione del volume di Paride Leporace “Giacomo Mancini, un avvocato del sud”, Pellegrini 2022

Il volume ripercorre i passaggi più significativi della carriera politica e della vita di Mancini. Offre l’opportunità, soprattutto ai più giovani, di conoscere quella che é stata una figura di rilievo della politica italiana, lungimirante nelle idee e concreto nelle azioni. Mancini é stato anche meridionalista autorevole, nonché fustigatore di scelte, prassi e comportamenti della classe dirigente dell’epoca, nazionale e locale, che hanno nuociuto pesantemente sulle prospettive di sviluppo e sulla soluzione dei problemi della Calabria e del Paese. Ministro della Sanità, dei Lavori pubblici e del Mezzogiorno, Sindaco di Cosenza, Giacomo Mancini, negli anni ’60 del secolo scorso, “é stato un socialista – scrive Leporace – che ha cambiato lo stato di molte cose”. Intervengono con l’autore Paride Leporace, Matteo Cosenza, Paolo Mieli da remoto e Franco Piperno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Parco Letterario Old Calabria, Camigliatello Silano
Torre Camigliati, C.da Camigliati
Info: info@torrecamigliati.it – 0984 578200
Orari apertura Parco Letterario ad agosto
9→13 – 15.30→19.30  /chiuso il 15 agosto
www.napolinovantanove.org
www.oldcalabria.org
www.lanavedellasila.it
www.torrecamigliati.it

 

 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su