“Rosso Cosenza”. Torna l’evento dedicato alle produzioni vinicole del territorio cosentino. Presentazione del progetto “Calabria Master Wine”.

70x100

Ritorna anche quest’anno, mercoledì 18 dicembre, dalle ore 16,00 nell’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza, Rosso Cosenza, l’evento organizzato dalla Provincia come di consueto dedicato ai vini prodotti nel territorio.

Una occasione, la manifestazione che conterà la partecipazione delle aziende vinicole cosentine, per accendere i riflettori su un mondo produttivo ricco e qualificato e per favorire l’incontro con i vini della terra cosentina, di grande qualità, sempre più apprezzata dal gusto dei consumatori e dal mercato.

provincia cosenza enoteca regionale   06

Rosso Cosenza sarà anche l’occasione in cui sarà presentato il progetto “Calabria Master Wine”, rivolto agli operatori della ristorazione, con l’obiettivo di fornire le informazioni sui vini prodotti in regione, le loro Denominazioni e i caratteri che li distinguono. In concreto il primo step di costruzione della filiera del Turismo Enogastronomico, che è uno dei principali obiettivi delle attività dell’Enoteca.

L’iniziativa sarà spiegata nel corso di un incontro che avrà inizio alle ore 16,00 nella Sala ‘Nova’ dell’Enoteca del Palazzo di Piazza XV Marzo (entrata da Via Giovanni Pezzullo, lato scale mobili), moderata dal giornalista Gianfranco Manfredi, alla quale parteciperanno il presidente dell’AIS Calabria Gennaro Convertini ed il presidente della provincia Mario Oliverio.

provincia cosenza enoteca regionale   02

A seguire, alle 17,00, entrerà nel vivo Rosso Cosenza con la possibilità per i partecipanti di degustare i vini presentati direttamente dai produttori.

IL LUOGO

Visualizzazione ingrandita della mappa

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su