Giovanna Gammarota in Lucania sulle tracce del Vangelo Secondo Matteo di Pasolini. Mostra fotografica a Matera

gammarota - matera

Matera – Ph. Giovanna Gammarota, scatto dalla mostra “Sopraluoghi in Lucania – sulle tracce del ‘Vangelo Secondo Matteo’ di Pier Paolo Pasolini”

Nell’ambito delle Giornate del Patrimonio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, sarà inaugurata venerdì 27 settembre 2013 presso Palazzo Lanfranchi di Matera la mostra fotografica di Giovanna Gammarota* “Sopraluoghi in Lucania – sulle tracce del ‘Vangelo Secondo Matteo‘ di Pier Paolo Pasolini”.

L’esposizione, a cura di PUNTO DI SVISTA e organizzata dall’ASSOCIAZIONE MATERA FOTOGRAFIA con la collaborazione della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata, anticipa gli eventi che segneranno nel 2014 la ricorrenza del cinquantesimo anniversario del “Vangelo” di Pasolini a Matera e comprende 30 immagini in bianco e nero.

gammarote - lucania

Lucania – Ph. Giovanna Gammarota, scatto dalla mostra “Sopraluoghi in Lucania – sulle tracce del ‘Vangelo Secondo Matteo’ di Pier Paolo Pasolini”

È del 1964 Il Vangelo secondo Matteo girato da Pier Paolo Pasolini nell’Italia del Sud. Fu dopo un deludente viaggio in Palestina, terra rivelatasi troppo moderna e priva di spiritualità, che il regista decise di tornare nel nostro meridione alla ricerca di luoghi capaci di testimoniare quella “ricostruzione analogica”, come lui la chiamava, che intendeva realizzare con la sua pellicola. Questi spazi immoti e antichi sono ancora perfetti per rappresentare quella memoria arcaica, completamente scomparsa nei luoghi che hanno realmente ospitato la sacra storia narrata nei Vangeli. Pasolini tratta il paesaggio come uno dei personaggi principali del suo film, e i luoghi lucani in particolare, rispondono con fedeltà alla rappresentazione rigorosa, ma anche poetica, che egli vuole mettere in scena.

A quasi cinquant’anni dalla realizzazione del film, Giovanna Gammarota ripropone i luoghi scelti da Pasolini in una serie di scatti che ripercorrono quella memoria mai sopita. La fotografa sente il bisogno di verificare, se essi conservano ancora quella forza ancestrale comunicata nel film e, come accadde per Pasolini, le sue fotografie nuovamente rispondono con fedeltà alla volontà dell’autrice di coglierne l’essenza semplice e diretta.

gammarota - lucania

Lucania – Ph. Giovanna Gammarota, scatto dalla mostra “Sopraluoghi in Lucania – sulle tracce del ‘Vangelo Secondo Matteo’ di Pier Paolo Pasolini”

Durante l’inaugurazione avrà luogo l’incontro (accompagnato da sequenze tratte dal film di P. P. Pasolini) tra l’autrice e il critico cinematografico e delle arti visive Maurizio G. De Bonis intitolato “Il Vangelo Secondo Matteo di Pasolini. Tra Evocazione e Memoria Visiva”. Giovanna Gammarota e Maurizio G. De Bonis si confronteranno sulla relazione tra cinema e fotografia e sulle influenze che lo sguardo di Pasolini ha avuto sulle arti visive contemporanee e analizzeranno la personale interpretazione di Gammarota de “Il Vangelo secondo Matteo”.

*Giovanna Gammarotavive e lavora a Milano. Comincia il proprio percorso creativo scrivendo scarni racconti ispirati alla prosa di Raymond Carver ma solo dopo l’incontro con il cinema in bianco e nero di Wim Wenders e le sue rarefatte fotografie realizzate per il film Paris Texas, comincia a pensare alla fotografia come mezzo di espressione creativa. Nel 1994 comincia la sua personale ricerca caratterizzata da immagini che tentano di dare forma a una memoria silenziosa. Nel corso di questi anni i luoghi fotografati dall’artista sono stati privati di ogni orpello superfluo, svelando cosi’ il paesaggio nella sua dimensione piu’ minimale, raccordandosi con i brevi racconti all’origine del suo percorso creativo.

Palazzo Lanfranchi, Matera

Piazzetta Giovanni Pascoli

Durata: 27 settembre – 15 ottobre 2013

Telefono: 0835 256262

——————————-

DOVE MANGIARE

Il Casino del Diavolo – via La Martella 48 – Telefono: 0835 261986
L’Abbondanza Lucana – via Bruno Buozzi 11 – Sasso Caveoso, Matera – Telefono: 0835334574-3488984528

DOVE DORMIRE

B&B Casa Contini – Via Bruno Buozzi, 81/83 – Telefono: 328.9488729
Palazzo Gattini – Piazza Duomo 14 – Telefono: 0835.334358
Albergo Diffuso Grotte della Civita – Via Civita 28Telefono 0835 332744

IL LUOGO

Visualizzazione ingrandita della mappa

Un commento

  1. Una grande artista. Ho visto altre sue mostre e devo dire che l’idea di seguire le orme pasoliniane per riscoprire quella Lucania arcaica ancora non del tutto sparita sia veramente geniale.

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su