Giornate Europee del Patrimonio Culturale: a Policoro mostra e convegno dedicati al Santuario di Demetra

demetra

di Redazione FdS

Per l’edizione 2014 delle due Giornate Europee del Patrimonio Culturale (20-21 settembre 2014), il Museo Nazionale della Siritide promuove a Policoro (Matera) la conoscenza e la valorizzazione di un monumento dell’antica città di Herakleia. Quest’anno si parlerà dell’area sacra del Santuario di Demetra, con la collaborazione dell’Università di Innsbruck (Austria), che da oltre 25 anni promuove campagne di scavo e ricerche di questo importante sito dedicato al culto di Demetra.

Per l’occasione sarà allestita un piccola esposizione/mostra in una sala del Museo che illustrerà tutta l’attività scientifica svolta dall’Università di Innsbruck in questi ultimi 25 anni.

PROGRAMMA:

– Saluti del Responsabile del Museo Archeologico di Policoro, Giuseppe Battafarano

– Introduzione di Salvatore Bianco, già Direttore del Museo Archeologico

Relazioni:

Michael Tschurtschenthaler: Il Santurio di Demetra: nuove ricerche

Brinna Otto: La Demetra di Herakleia e la sua cerchia divina

- Veronica Gertl: La pratica religiosa nel santuario di Demetra: strumenti di culto, banchetti cultuali e depositi votivi tra azioni rituali e “spazzatura sacra”

Conclusioni – Antonio De Siena, Soprintendente per i beni Archeologici della Basilicata

Museo Nazionale della Siritide, Policoro
Sala Convegni “Dinu Adamesteanu” – Via Cristoforo Colombo, 8
ore 18.00 – 20 settembre 2014
Ingresso libero

IL LUOGO

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su