Bucatini con asparagi e pomodorini freschi

bucatini

Siamo in pieno periodo degli asparagi selvatici: se ne trovate tanti potete spezzettarne una porzione, metterli sottovuoto e congelarli così da usufruirne quando ne avete voglia. Gli asparagi hanno un sapore ricco e delicato al tempo stesso, il che rende questo primo piatto davvero ottimo. Verdura versatile per molte ricette, gli asparagi si prestano per la preparazione di molti piatti. La ricetta che andiamo a proporvi li vede abbinati ai pomodorini che in questo periodo – salvo a comprare quelli freschi di serra – sono reperibili solo nella forma dei cosiddetti pomodorini al filo, ossia appesi in grappoli e conservati per la stagione fredda. Il sughetto che condisce questo piatto è buono sia con la pasta che come contorno, per cui vi consigliamo vivamente di provarlo!

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di bucatini
300 gr di asparagi selvatici
pochi pomodorini…q.b. per condire la pasta
1 spicchio d’aglio
cipolla q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
pecorino grattuggiato 1.b. (facoltativo)

Preparazione:

Tagliate con le mani gli asparagi a pezzetti eliminando le parti più dure e lessateli in poca acqua. In una padella mettete olio, aglio tritato finemente e cipolla tritata. Aggiungete pochi pomodorini a pezzetti, sale e poca acqua se necessario. Unite gli asparagi e portate a cottura. Se volete farne un primo fate saltate la pasta già lessata nella padella con gli asparagi e i pomodorini. E, se vi piace, spolverizzate con del formaggio grattugiato. Se volete farne un contorno consumate gli asparagi a cottura ultimata, accompagnando il tutto con dell’ottimo pane casereccio.

Ph. & recipe by Rossella Mazzotta (Cannelle)
FdS – Courtesy dell’Autrice

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su