Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Il manifesto di ArtContest 2015

Il manifesto di ArtContest 2015 | Photogallery a fondo pagina

latuapubblicita2
 
di Alessandra Scriva

Da studiosa e appassionata d’arte non posso che annunciarvi con grande entusiasmo l’inaugurazione di Art Contest 2015, la seconda edizione di uno degli eventi artistici di portata internazionale più attesi dell’anno nella città di Vibo Valentia. Anche questa volta lo spazio scelto per l’allestimento della mostra è lo storico Complesso Monumentale di Santa Chiara, che ha aperto tre delle sue sale per accogliere le opere di ben 64 artisti di diverse nazionalità.

Il ricordo ancora vivo del successo della prima edizione non mi ha fatto esitare neanche un attimo ad andare a visitarla; e adesso eccomi qui a dirvi, miei cari lettori di Famedisud, di non perdervi questo evento strepitoso per la regione Calabria.

Per voi, intanto, ho incontrato il Dott. Giovanni De Pascali, in qualità di presidente di Art Contest, che gentilissimo e sorridente mi ha fatto accomodare al centro della prima sala, risultata essere – guarda un po’ – la mia preferita, e così da quella prospettiva sono nate d’emblée le mie domande.

Giovanni, ci troviamo all’interno di uno spazio che in questi giorni è diventato un contenitore di pensieri, emozioni, stati d’animo, di “arte”. Intorno a noi ci sono tele che riproducono spazi metafisici, paesaggi onirici, figure geometriche irreali, donne che gravitano e vivono in ambienti senza tempo, tutte riprodotte con tecniche miste e differenti; vuoi svelare com’è nata l’idea di Art Contest?

Benvenuta Alessandra, sono felice di averti qui, soprattutto in veste di Storica dell’Arte. La molla che mi ha dato la giusta energia per dare vita a questo progetto è stata ovviamente la mia passione verso ogni forma d’arte, che mi è stata trasmessa fin da bambino da mio nonno, fotografo per più di 65 anni. L’idea di realizzare un Premio Artistico maturava in me da tempo ed era motivata fortemente dalla voglia di far qualcosa per la mia città, in modo da coinvolgerla con entusiasmo in una dimensione culturale differente dal solito, catapultandola così verso l’aperto mondo dell’arte contemporanea.

Art Contest è un prezioso ‘contributo’ che dà pregio e valore alla nostra città. Chapeau Giovanni, sei riuscito a concretizzare il tuo sogno: “volenti nihil impossibile” ! Vorrei rivolgerti una domanda alla quale avrai risposto centinaia di volte, ma è di dovere per andare incontro alla curiosità dei lettori: che cos’è esattamente Art Contest?

Art Contest è un premio artistico aperto a tutti, senza limiti di età, pensato col desiderio di spaziare in modo trasversale in diversi campi, non tralasciando la musica, la recitazione e la danza, tematiche che sviluppiamo in iniziative collaterali. Sono previste quattro sezioni principali di concorso: pittura, scultura, fotografia e, da quest’anno novità assoluta, la poesia; perché Art Contest vuole ricordare che anche l’“ars poetica” può e deve essere ‘esposta’ come un’opera d’arte, perché anch’essa è estro d’artista. Invece di usare un’immagine visuale usa per esprimersi parole fatte d’inchiostro. Le richieste di partecipazione alla prima selezione sono state più di 500 e sono pervenute da ogni parte del mondo. Una giuria di esperti ha fatto così una preselezione di 64 artisti reputati idonei per Art Contest 2015. A decretare il vincitore, cosa che avverrà questa domenica 7 Giugno alle ore 17.00, sarà sempre una Giuria Critica Globale, composta da diverse personalità del mondo della cultura come l’editore Ursini, titolare di una delle principali case editrici della Calabria, artisti affermati come Pino Schiti e diversi altri personaggi del mondo dell’arte e della cultura. Ogni categoria perciò avrà un vincitore del “premio della critica”, assegnato da questa commissione che darà un punteggio ad ognuno a partire da 6 a 10. I quattro finalisti accederanno alla “Final Gold”, dove verrà assegnato il premio rappresentato da un leone rampante, simbolo del concorso, omaggio alla città di Vibo Valentia che per prima ha ospitato l’evento e che porta inciso appunto un leone nel suo stemma, a ricordo delle sue illustri origini. Naturalmente, decisivo sarà il voto dei visitatori di questi giorni, che tramite il “Ticket Star”, dato all’inizio del percorso della mostra, potranno votare l’artista favorito e contribuire a spingerlo verso l’ambita vittoria di Art Contest 2015, aggiudicata a chi è più in alto alla classifica generale.

Perfetto, sei stato chiarissimo. Quanto è importante questo premio per chi lo riceverà?

Il vincitore avrà il diritto di partecipare alla nota mostra “Limen” ospitata ogni anno al Palazzo Gagliardi di Vibo Valentia, in cui espongono artisti di calibro internazionale e molto noti agli addetti ai lavori, ed avrà anche il piacere di partecipare in Sicilia, precisamente a Barcellona Pozzo di Gotto, alla mostra organizzata dall’Arch. Rosario Andrea Cristelli, presidente dell’Associazione “Galleria d’arte, progetto città”.  Inoltre, anche chi non vincerà potrà essere scelto per il tour finale lungo la “Costa degli Dei”, ovvero il nostro litorale tirrenico, dove esporrà le proprie opere in rinomate strutture turistiche. Ogni mostra sarà seguita da spettacoli che verteranno su un argomento specifico: l’anno scorso protagonista è stato Shakespeare, in onore dei 450 anni dalla sua nascita, mentre quest’anno…mi dispiace, ma non posso svelartelo, riserviamo la sorpresa alla cerimonia finale.

Ok….non voglio insistere, non sveliamo nulla, lasciamo un po’ di suspense al pubblico che avrà il piacere di partecipare.  Ergo, pregio e onore a chi sarà il primo! Per i giovani emergenti, indubbiamente, Art Contest è un ottimo trampolino di lancio per farsi conoscere. Un’ultima domanda… Quali sono le prospettive future?

Stupire, organizzare eventi con tematiche particolari e d’effetto non comuni, in grado di coinvolgere ed entusiasmare gli amanti dell’arte e non solo. Il mio auspicio per il futuro è che Vibo Valentia diventi sempre più sensibile a queste iniziative e che contribuisca attivamente a creare degli spazi strutturali adeguati ad eventi che diano lustro e visibilità alla stessa cittadina. Credo che sia fondamentale nel 2015, per il progresso e lo sviluppo sociale della nostra città, un intelligente investimento sulla cultura, in modo da poter essere una città sempre più vivace, aperta e coinvolgente per i giovani, attenta alla loro formazione e crescita educativa e intellettuale.

Grazie Giovanni, sei stato una scoperta e, indubbiamente, un esempio di concretezza. Hai dimostrato il coraggio di di metterti in gioco senza l’aiuto di nessuno, con il solo contributo degli artisti… e devo dire che lo hai fatto egregiamente. Ringrazio anche tutti i collaboratori che operano accanto a te, soprattutto, l’artista Caterina Rizzo, direttrice artistica dell’evento.

La determinazione di questi giovani dà speranza al futuro di questa città, che mi auguro possa risorgere come una fenice attraverso l’esempio e l’emulazione di persone ostinate e appassionate come Giovanni De Pascali. Un saluto ai miei lettori che sono arrivati anche questa volta fino in fondo al mio articolo. E’ notte fonda per me, ma spero di essere riuscita a darvi il giusto assaggio per solleticare la vostra curiosità e portavi a partecipare numerosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

Art Contest 2015 a Vibo Valentia, un appuntamento artistico da non perdere

Ph. Alessandra Scriva

 
GIARDINI SEGRETI DI MAGNA GRECIA Blog

Complesso Monumentale di Santa Chiara, Vibo Valentia
4-5-6 giugno 2015
Orari visite (ingresso libero):
5 Giugno: ore 10- 12.30/15.30- 19.00
6 Giugno: ore 15/30- 19.00
7 Giugno: Cerimonia finale dalle ore 17.00

IL LUOGO

 
aliamedia

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su