Racconta il tuo SUD | Calabria “Terra del Sole”, di Francesca Diodato

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Calabria - Scorcio della Marina Grande di Scilla (Reggio Calabria) - Ph. Filippo Parisi | CCBY2.0

Calabria – Scorcio della Marina Grande di Scilla (Reggio Calabria) – Ph. Filippo Parisi | CCBY2.0

“Il Sud incanta, emoziona, commuove, per il suo passato doloroso ma ricco di storia, per l’anima eversiva, per il suo paesaggio selvaggio, per la sua bellezza paradisiaca.

Il verde degli ulivi, l’azzurro del mare, il rosso dei pomodori e del peperoncino, il giallo del grano. Questi colori descrivono lo scenario di un paesaggio mediterraneo da sempre terra di conquista e luogo d’emigrazione.

La Terra del Sole: è questa l’espressione più adatta per descrivere l’energia e la vitalità della sua gente…laboriosa, instancabile, costretta a lottare per difendere l’identità di un luogo da sempre emarginato, per conservare tradizioni e costumi antichi, per preservare un ricco retaggio artistico e culturale…per non perdere se stessa.

Il mio cuore dimora in Calabria, terra dove la natura non ha alcun limite, dove l’odore di ginestra si congiunge ai sapori intensi e genuini della cucina, dove le fiumare tracciano solchi fra le vaste distese collinari.

Ciò che affascina soprattutto è la storia culturale e artistica che questa regione può vantare: dai Bronzi di Riace, i giganti del mare, alle fortezze e ai castelli realizzati a scopo difensivo, dai borghi antichi alle canzoni popolari, dai cortei religiosi agli antichi mestieri…Insomma, una terra da esplorare, da visitare, da raccontare…

E nonostante la Calabria, così come le altre regioni meridionali, abbiano tante eccellenze, spesso sottovalutate o non valorizzate, rimane nei loro confronti una sorta di avversione, dal mio punto di vista incomprensibile. In ogni caso bisogna essere sempre orgogliosi delle proprie origini…a maggior ragione se si è nati nella Terra del Sole”.

Francesca Diodato
 
latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su