Taverna: due ragazze calabresi lanciano una app dedicata al borgo-museo

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Scorcio di Taverna, borgo della Sila Piccola catanzarese - Ph. © Ferruccio Cornicello

Scorcio di Taverna, borgo della Sila Piccola catanzarese – Ph. © Ferruccio Cornicello

Siamo due ragazze di Taverna, patria dell’illustre pittore calabrese del ‘600 Mattia Preti. Il desiderio di divulgare la storia del nostro antichissimo borgo ci ha portato a creare una app per smartphone android QUESTO E’ IL MIO PAESE. Scaricandola gratuitamente dal Play Store avrete modo di scoprire la storia sulle origini di Taverna, meta consigliata per una vacanza all’insegna dell’arte e della natura fra paesaggi incantevoli in ogni stagione.

Veduta dell'altopiano della Sila - Ph. © Ferruccio Cornicello

Veduta dell’altopiano della Sila – Ph. © Ferruccio Cornicello

Questa app si pone come obiettivo quello di mostrare al turista una terra dai mille volti, un mosaico di cui l’arte di Mattia Preti è solo una delle preziose tessere: il verde dei boschi che invita al riposo e alla calma interiore, i percorsi per gli appassionati di trekking e per gli amanti delle escursioni, la singolare bellezza del Parco Nazionale della Sila. L’app informa sulle strutture ricettive, elenca i ristoranti dove si possono gustare i piatti del territorio. Include inoltre gli eventi culturali e religiosi, le condizioni meteo ed una selezione di itinerari, ciascuno dei quali è presentato con una breve descrizione. Le immagini dei principali punti di interesse storico, culturale e turistico completano le informazioni presentate dalla app.

Scorcio di Piazza del Popolo, Taverna (Cz). A destra il monumento bronzeo che ritrae il pittore Mattia Preti - Ph. © Ferruccio Cornicello

Scorcio di Piazza del Popolo, Taverna (Cz). A destra il monumento bronzeo che ritrae il pittore Mattia Preti – Ph. © Ferruccio Cornicello

E’ presente, infine, una sezione dedicata all’artigianato locale che ha conservato nel tempo il suo alto valore artistico. Organizzate, dunque, il vostro viaggio individuando i posti dove alloggiare, dove mangiare, tutte le località da vedere e le attività di svago da fare. L’applicazione sarà in continuo aggiornamento e vi accompagnerà in uno dei luoghi più belli d’Italia. Tutto questo è gratuito e facile da utilizzare. Che aspettate..scaricate la nostra app e venite a trovarci a Taverna!

Maria Emanuela Tarantino e Claudia Tarantino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Neve a Villaggio Mancuso, Taverna (Cz) - Ph. © Ferruccio Cornicello

Neve a Villaggio Mancuso, Taverna (Cz) – Ph. © Ferruccio Cornicello

latuapubblicita2
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su