Pescheto in fiore a Torre Mordillo, di Gianni Termine

ph. gianni termine

Calabria – Pescheto in fiore e sullo sfondo l’antica Torre Mordillo, nei pressi di Spezzano Albanese (Cs) – Ph. Gianni Termine – FdS: courtesy del’Autore

Là dove oggi la nuvola rosea dei peschi in fiore contende in bellezza il primato ai colori dell’alba sul Mar Jonio, un tempo fiorirono antiche civiltà in un lungo arco di tempo che va dell’età del Bronzo (XVII secolo a.C.) fino ad età ellenistica, con quel culmine mai più raggiunto che fu la fondazione di Sibari, nell’ultimo quarto dell’VIII secolo a.C. Oggi la natura, per gran parte addomesticata dall’uomo, copre molte di tali gloriose memorie che forse un giorno, chissà quando, rivedranno la luce. Le testimonianze archeologiche già raccolte in quest’area  sono infatti una minima parte di quanto avrebbe da offrire un territorio la cui storia è per tanta parte ancora da raccontare.

Torre Mordillo, Sud Italia, Calabria

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su