Pesce spada alla ghiotta

pesce spada alla ghiotta

Definito nel dialetto locale ‘Pisci spata a’gghiotta’, quello che vi presentiamo è un piatto tradizionale della cucina calabrese e di quella siciliana (province di Reggio Calabria e Messina) nelle quali il pesce spada è protagonista di primo piano, sia per la squisitezza delle carni sia per l’atavico rituale legato alla sua pesca. Inoltre questa ricetta offre il vantaggio di basarsi sulla preparazione di un sughetto che consente di avere, accanto ad un ottimo secondo, anche un gustosissimo primo piatto dal momento che può essere utilizzato per condire la pasta.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di pesce spada a fette
50 gr di cipolla finemente tritata
100 gr di olive verdi (o nere, se preferite)
250 gr di salsa di pomodoro
100 gr di olio d’oliva
30 gr di capperi sotto sale
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

In una padella fate soffriggere la cipolla nell’olio d’oliva, aggiungete i capperi dissalati e le olive snocciolate e dopo qualche minuto la salsa di pomodoro, il prezzemolo, qualche bicchiere d’acqua e infine disponete nella padella le fette del pesce spada; condite con sale e pepe, fate cuocere a fuoco moderato per circa 40 minuti bagnando col sugo di cottura, quindi abbassate la fiamma e fate finire la cottura per altri 15 – 20 minuti. Una volta spento, fate riposare e poi servite su un piatto di portata magari cospargendolo di un’altra manciata di prezzemolo appena tritato. Potete usare parte del sugo per condire un piatto di spaghetti o linguine.

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su