Macbeth: Verdi e Shakespeare, un incontro fra titani in scena al Petruzzelli

facebook twitter instagram vimeo youtube google+ linkedin

Una scena del Macbeth di Giuseppe Verdi, con la regia di Giancarlo Cobelli ripresa da Lydia Biondi

Una scena del Macbeth di Giuseppe Verdi, con la regia di Giancarlo Cobelli ripresa da Lydia Biondi

di Redazione FdS

Una scena del Macbeth di Giuseppe Verdi, con la regia di Giancarlo Cobelli ripresa da Lydia Biondi

Una scena del Macbeth di Giuseppe Verdi, con la regia di Giancarlo Cobelli ripresa da Lydia Biondi

Venerdì 15 maggio alle 20.30 al Teatro Petruzzelli di Bari andrà in scena la prima di Macbeth di Giuseppe Verdi (1813-1901). Lo spettacolo per la regia di Giancarlo Cobelli, ripresa da Lydia Biondi è una produzione Fondazione Teatro Comunale di Modena. Dirigerà l’Orchestra del Teatro il maestro Fabrizio Maria Carminati, maestro del Coro della Fondazione Petruzzelli Franco Sebastiani.  Le scene e i costumi sono di Carlo Maria Diappi, ripresi da Valentina Dellavia. A curare il disegno luci Giuseppe Ruggiero. Assistente alla regia Pia Di Bitonto.

Danno vita allo spettacolo: Luca Salsi (Macbeth), Ugo Guagliardo (Banco) Tamar Iveri (Lady Macbeth 15, 17, 21 maggio), Daria Masiero (Lady Macbeth 19 maggio), Margherita Rotondi (Dama di Lady Macbeth), Salvatore Cordella (Macduff ), Massimiliano Chiarolla (Malcolm), Antonio di Matteo (il Medico e l’Araldo), Gianluca Tumino (il Sicario e Prima apparizione), Martina Pepe (Seconda apparizione), Ivana D’Auria (Terza apparizione).

Nell’ambito della rappresentazione mercoledì 6 maggio alle 19.00 nel foyer del Teatro Petruzzelli avrà luogo un nuovo appuntamento della rassegna “Conversazioni sulla Musica” dedicata al Macbeth a cura del giornalista e critico musicale Angelo Foletto.  L’ingresso all’incontro sarà libero e consentito fino ad esaurimento posti.

Il melodramma in quattro parti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, tratto da William Shakespeare, fu rappresentato per la prima volta al Teatro della Pergola di Firenze, il 14 marzo 1847. Una seconda versione alla cui partitura lo stesso Verdi apportò alcune modifiche fu rappresentata al Théâtre Lyrique di Parigi il 19 aprile 1865.

Teatro Petruzzelli, Bari
C.so Cavour
ore 20.30
In replica domenica 17 maggio alle 18.00 (turno C), martedì 19 maggio alle 20.30 (turno B), giovedì 21 maggio alle 20.30 (fuori abbonamento).
Biglietti in vendita al Botteghino del Teatro Petruzzelli e su www.bookingshow.it
Informazioni: 080.975.28.10

IL LUOGO

aliamedia

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su