James Bond a San Nicola Arcella: Arcomagno tra le location di ‘No Time to Die’

James Bond (Daniel Craig) all'Arcomagno, S. Nicola Arcella (Cs) - Photocomposition on Stefano Contin picture

James Bond (Daniel Craig) all’Arcomagno, S. Nicola Arcella (Cs) | Photocomposition on Stefano Contin picture

di Redazione FdS

Dopo Matera, Gravina in Puglia e la Giamaica, la troupe impegnata nelle riprese del nuovo episodio della celebre saga cinematografica di James Bond sarà ancora nel Sud Italia dal 20 al 24 settembre prossimi per uno shooting lungo la costa tirrenica fra Campania, Basilicata e Calabria. A rivelarlo è Enzo Sisti, produttore esecutivo di No Time to Die, nuovo episodio del ciclo che dal 1962 ha visto via via protagonisti, nei panni del mitico agente 007, gli attori Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan e, ormai dal 2006, il britannico Daniel Craig. Questa nuova avventura celebra la venticinquesima uscita sul grande schermo dell’agente al servizio di sua Maestà britannica, impegnato stavolta in location straordinarie del nostro Sud che difficilmente avremmo contato di vedere al cinema se non altro perché l’Italia non trova spazio nell’immaginario collettivo sui grandi film d’azione, legati tradizionalmente e prevalentemente a contesti metropolitani o comunque esotici. Ma da quando il Sud Italia ha spalancato le porte alle macchine da presa, tutto diventa possibile, anche assistere a uno spericolato inseguimento fra i Sassi di Matera (nel video seguente un breve backstage di No time to die) o nel cuore dell’habitat rupestre di Gravina in Puglia. A renderlo possibile è stata questa volta la capacità di osare dello stesso Sisti, già produttore esecutivo a Matera per il celebre The Passion di Mel Gibson e ancor prima a Craco per Saving Grace di Robert M. Young.
 

 
Le anticipazioni di Sisti sulle prossime location di No Time to Die ci portano lungo la costa cilentana, nella splendida Sapri (Salerno), quindi nella lucana Maratea (Potenza), altra indiscussa gemma affacciata sul Tirreno, per arrivare poi a San Nicola Arcella (Cosenza) ormai da anni una delle principali mete del turismo in Calabria. A San Nicola le riprese si concentreranno soprattutto sull’ormai iconica insenatura dell’Arcomagno, mirabilmente incastonata alla base di un promontorio, fra un eden di macchia mediterranea e le acque verdi-azzurre del mare che bagnano una delle spiagge più belle del mondo. Ma a quanto pare non è escluso che una più ampia panoramica della Riviera dei Cedri possa rientrare fra le sequenze del nuovo James Bond, regalando alle bellezze della Calabria una straordinaria occasione promozionale [nel video seguente il trailer di lancio del film].
 

 
A incarnare l’agente dell’MI6 nel nuovo film, in uscita ad aprile 2020 e prodotto da Eon Productions per Metro-Goldwyn-Mayer e Universal Pictures, sarà ancora una volta il bravissimo Daniel Craig che rivedremo fra inseguimenti e acrobazie in cima a tetti e palazzi. Nel cast compaiono però, tra gli altri, anche Rami Malek, Naomie Harris, Lèa Seydoux e Ben Whishaw, mentre alla regia c’è Cary Fukunaga, già dietro la macchina da presa in Jane Eyre e nella nota serie tv True detective.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su