Il SUD con Photosynth | Luoghi dell’Abruzzo a 360°. Segnalateci le vostre panoramiche

Photosynth

Basandosi su una tecnologia digitale disponibile su iPhone FAME DI SUD ha deciso di proporvi una serie di esempi di “Photosynts” ossia di immagini panoramiche su luoghi del Sud visti a 360° e navigabili con semplici comandi, realizzati attraverso una apposita App da utenti di ciascuna delle 8 regioni di propria pertinenza o anche da visitatori stranieri in viaggio nelle stesse regioni. Al tempo stesso vi lancia la proposta di segnalare le vostre creazioni inviando (a redazione@famedisud.it) il link alle pagine del sito PHOTOSYNTH.NET su cui avrete provveduto a  caricarle. Attraverso l’apposito codice Embed saranno quindi pubblicate sul nostro Magazine. Iniziamo col presentarvi una prima selezione di Photosynths dedicate a luoghi suggestivi dell’Abruzzo. Ma prima di tutto chiariamo un po’ meglio,  per chi ancora non lo sapesse, che cos’è Photosynth:

Photosynth un’applicazione gratuita (disponibile su App Store) rilasciata da Microsoft che porta su iPhone l’omonima applicazione web disponibile da diverso tempo e grazie alla quale è possibile creare ambienti di 360 gradi partendo da una serie di foto. Photosynth si basa su un software realizzato da Microsoft Corporation che analizzando una regolare raccolta di immagini, è in grado di ricostruire la scena o l’oggetto ripreso in un ambiente 3D (ribattezzato “synth”), all’interno del quale è possibile navigare con semplici comandi. Grazie all’utilizzo della App sugli smartphone, Photosynth si pone come un potente set di strumenti per la cattura e la visualizzazione del mondo in 3D con la possibilità possibile condividere le proprie creazioni – appunto dei panorami navigabili a 360° – con gli amici su Facebook, i followers su Twitter, oppure pubblicarle su Bing, oppure ancora incorporarle nel proprio blog o sito web. Fulcro di tutto il sistema è il sito web PHOTOSYNTH.NET

Le idee alla base di Photosynth sono state in larga parte concepite da un team dell’Università di Washington che, sotto il patrocinio di Microsoft Research, sta portando avanti da alcuni anni un progetto di più ampio respiro chiamato Photo Tourism. Il progetto Photosynth è la massima espressione del Web 3.0, le cui prime avvisaglie possono essere colte in altri esperimenti online, come ad esempio la funzione Street View di Google Maps.

Le panoramiche qui di seguito sono visualizzabili a schermo intero cliccando sul terzo pulsante del gruppo che vi comparirà dopo aver premuto il pulsante CLICK TO VIEW.

Valico del Monte Tranquillo, Pescasseroli (L’Aquila) – di Cescobonic

Gran Sasso – di Agupta12

Fonte Capo La Maina (L’Aquila) – di paolodeco

Panoramica Gran Sasso – di DRPIx

Monte San Franco (Gruppo del Gran Sasso) – di Cescobonic

Gran Sasso – di Cescobonic

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su