Alla scoperta di bunker, ipogei e case rurali nei dintorni di Bari. Domani escursione con i Bunker Hunters

michele gravina-bunker hunters

Puglia – A sin. nella foto Michele Gravina dell’Associazione Bunker Hunters. A destra, scala d’ingresso di un ipogeo barese

di Redazione FdS

Il gruppo dei Bunker Hunters di Bari, associazione capitanata da Michele Gravina, propone per domani 16 febbraio 2014 una visita guidata nelle campagne della periferia di Bari. L’escursione permetterà di osservare flora e fauna presenti nelle lame di Bari e soprattutto di conoscere l’ampia presenza di bunker, ipogei e case rurali nelle aree attraversate dalle lame. Un modo per scoprire i tanti preziosi “segreti” di una città la cui storia ha lasciato tracce in luoghi molto più numerosi di quelli comunemente conosciuti.

Durante il percorso gli escursionisti saranno portati a soffermarsi in particolare su due importanti ipogei: uno risalente al 1070 che la tradizione vuole scavato da un monaco bizantino in seguito alla fuga dal suo monastero; l’altro costruito da contadini che vi svolgevano attività di frantoio per le olive. La visita proseguirà presso alcuni bunker utilizzati durante il II° conflitto mondiale.

Il costo di partecipazione alla escursione è a contributo libero e servirà a sovvenzionare qualche lavoro di tutela e manutenzione che l’associazione compie in questi siti.

Il raduno dei partecipanti è previsto alle ore 10.00 presso il quartiere San Girolamo (Strada Torrente Lamasinata), presso il campo casale vicino al Canalone. Da qui comincerà l’escursione, proprio con la visita di un Bunker. Si proseguirà verso la lama Misciano e poi, come nei migliori film d’avventura, non si svela il finale…Basta andare a viverlo insieme a tanti appassionati.

Si consiglia di andare provvisti di pranzo al sacco (panini, focaccia, bibite), di munirsi di un abbigliamento comodo (tuta, scarpe da trekking, cappellino), di una torcia e di non dimenticare la macchina fotografica. Almeno per un giorno abbandonerete il caos cittadino e la noia delle abitudini quotidiane per godere della natura dietro l’angolo di casa.

Per informazioni è possibile contattare Michele Gravina del gruppo Bunker Hunters telefonando al numero 388.8110500.

IL LUOGO DEL RADUNO

Visualizzazione ingrandita della mappa

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su