Un drone rivela a Otranto un piccolo paradiso fra la macchia mediterranea

 
Dopo Google Earth quale strumento rivelatore di angoli del pianeta visibili più facilmente dall’alto che dalla superficie terrestre, e quindi spesso ancora sconosciuti, a farla da padrone è il drone, micro velivolo a pilotaggio remoto in grado di realizzare immagini fotografiche e video, entrato di prepotenza in ogni produzione cinematografica e televisiva che si rispetti. Ed è proprio grazie a un drone che il filmaker pugliese Roberto Leone, insieme al collega Marco Spedicato, ha identificato di recente un angolo pressoché sconosciuto del suo Salento. Si tratta di una piscina naturale dai colori caraibici molto probabilmente formatasi al seguito del crollo della volta di una grotta in comunicazione con il mare.

Il luogo, di una bellezza mozzafiato, è in località Santo Stefano, in territorio di Otranto (Lecce). Circondato da una folta e verdissima macchia mediterranea, il suggestivo bacino si trova leggermente a sud della Baia dei Turchi, il luogo dove, secondo la tradizione, sbarcarono i pirati turchi che presero d’assedio la città di Otranto nel XV secolo, un tratto di costa sabbiosa e incontaminata che appartiene all’Oasi protetta dei Laghi Alimini. Più precisamente, la piscina naturale è nei pressi della Caletta di Toraiello dalla quale è facilmente raggiungibile a piedi percorrendo lo sterrato alla sua sinistra.“Si tratta di una dolina – ha dichiarato l’autore del video – una conca chiusa che può essere stata generata dal crollo di una grotta. Conoscevo già la zona essendo molto frequentata, ma mi era sfuggito questo particolare angolo”. Leone non è nuovo a queste scoperte: sua anche l’identificazione, nel marzo dello scorso anno, dell’isolotto a forma di cuore nel mare di Porto Cesareo (Lecce). Queste le coordinate GPS della dolina di Santo Stefano: 40°11’18.9″N 18°28’14.6″E
(Redazione FdS)

LA DOLINA E IL SUO CONTESTO – PHOTO GALLERY

 

Cala di Toraiello, nei pressi della dolina, Otranto (Lecce) - Ph. © Roberto Leone

Cala di Toraiello, nei pressi della dolina, Otranto (Lecce) – Ph. © Roberto Leone

 
Cala di Toraiello, Otranto (Lecce) - Ph. © Roberto Leone

Cala di Toraiello, nei pressi della dolina, Otranto (Lecce) – Ph. © Roberto Leone

 
Dolina di Santo Stefano, Otranto (Lecce) - Ph. © Roberto Leone

Dolina di Santo Stefano, Otranto (Lecce) – Ph. © Roberto Leone

 
Dolina di Santo Stefano, Otranto (Lecce) - Ph. © Roberto Leone

Dolina di Santo Stefano, Otranto (Lecce) – Ph. © Roberto Leone

 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

5 × 4 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su