Per le Giornate del FAI apre al pubblico il Borgo San Marco di Fasano, otto secoli di storia fra gli ulivi millenari

download twitter-1024x1024 insta

Puglia - Uno scorcio di Borgo San Marco, Fasano (Brindisi)

Puglia – Uno scorcio di Borgo San Marco, Fasano (Brindisi)

 

di Redazione Fds

Scorcio di Borgo San Marco (Fasano)

A Fasano, nel brindisino, c’è una residenza-fortezza che da oltre otto secoli si oppone alla brezza del maestrale e ai venti della Storia. E’ Borgo San Marco e si trova a breve distanza dalla Valle d’Itria, a due km dal mare; nei giorni di sabato 21 e domenica 22 marzo aprirà le sue porte al pubblico per le Giornate di Primavera del FAI (Fondo per l’ambiente italiano).

Puglia - Salento - ItalyTra la campagna più rigogliosa e l’azzurro del mare, in una piana disseminata di olivi millenari e secolari e macchia mediterranea, sorge questo incantevole borgo ristrutturato grazie alle amorevoli cure della famiglia Amati. Nel XII secolo è stato insediamento di monaci bizantini (cui la masseria conserva ancora il prezioso passaggio nei suoi insediamenti rupestri in grotta, con meravigliosi affreschi restaurati recentemente), nel ‘400 presidio dei Cavalieri di Malta, dal ‘700 masseria, ossia microcosmo autosufficiente destinato alle attività produttive agricole con annessa residenza padronale.

Il Borgo è stato inserito, per le sue testimonianze storiche ancora visibili, tra i luoghi FAI – Fondo Ambiente Italiano e quindi nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 marzo ( 10.00 – 13.00 / 16.00 – 18.00) sarà possibile visitarlo. Per l’occasione sarà organizzato una degustazione di prodotti tipici e l’esibizione di un concerto bandistico. Le Giornate FAI di Primavera sono l’evento più importante organizzato dal FAI che spalanca le porte di tantissimi luoghi in tutta Italia per far conoscere e amare i tesori d’arte e natura del nostro Paese.

Puglia - Salento - ItalyOggi la masseria Borgo San Marco è un luogo destinato all’ospitalità turistica tra il profumo degli agrumi e di altre essenze mediterranee: dispone infatti di numerosi ambienti ampi e confortevoli,  alcuni dei quali arredati con mobili di famiglia. Quasi tutti gli spazi mostrano dettagli architettonici d’epoca come nicchie, archi ed alti soffitti e si affacciano su “giardini segreti”. Diversi sono i moderni servizi che il Borgo riserva ai suoi ospiti che da qui spesso amano raggiungere le acque cristalline del Salento. Non di rado utilizzato come set cinematografico, Borgo San Marco in occasione del Bif&st – Bari International Film Festival in programma a Bari nei prossimi giorni, ospiterà per alcuni eventi registri, attori e operatori del mondo del cinema.

Borgo San Marco, Fasano (Brindisi)Le visite guidate al Borgo San Marco, nel corso delle Giornate del FAI sono a cura degli “Apprendisti Ciceroni” di Fasano: Istituto Istruzione Secondaria “Leonardo Da Vinci” e Istituto Istruzione Secondaria “G. Salvemini” (Per info: 080/4395757) .

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

due × 5 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su