Il Caldo Freddo

caldo freddo - ph. grimmo

Il Caldo Freddo – Ph. Le foto di GrimmoLicense – FdS: courtesy dell’Autore

di Redazione FdS

È stato inventato negli anni ’50 a San Vito Lo Capo, e poi esteso a Trapani, Paceco, Erice e Valderice…E’ diventato un prodotto ormai tipico della gelateria artigianale della costa ovest della Sicilia…e ora potete farlo anche voi…E’ il Caldo Freddo…Non è un ossimoro, ma uno dei dessert più sensuali mai concepito da mente umana. Quella del Caldo Freddo più che una vera e propria ricetta è un geniale ”assemblage” di elementi magici.

Ingredienti:

600 gr di gelato del gusto preferito
0,2 litri di panna montata (artigianale!) e zuccherata
100 gr di cioccolato fondente
Rum
2 brioches (o 2 biscotti morbidi o 2 pezzi di pan di Spagna)
2 cucchiai di latte

Preparazione:

Per preparare il Caldo Freddo di San Vito Lo Capo, occorre innanzitutto preparare la ‘colata’ di cioccolato. A questo scopo è necessario spezzettare il cioccolato fondente e farlo sciogliere in un tegame a bagnomaria con il latte. Quando il cioccolato si sarà fuso, occorrerà mescolarlo energicamente con un cucchiaio di legno, fino a quando raggiungerà una consistenza cremosa. Metterlo da parte tenendolo in caldo.

Tagliate a metà, nel senso della larghezza, le brioches; inzuppatele leggermente con il rum (fate la stessa cosa col biscotto o il pan di Spagna), e ponetene una parte alla base di un piccolo ‘lemmo’, ossia il particolare recipiente di terracotta smaltata dove di solito si prepara il cuscus alla trapanese, poi sovrapponete un abbondante strato di panna montata artigianale [evitate le porcherie a base di sostitutivi del latte], e infine tanto gelato (al caffè, nocciola, bacio o pistacchio…) livellandolo con il dorso di un cucchiaio; poi ponete su di esso l’altra metà di brioche (sempre inzuppata di rum), depositate un ulteriore strato di gelato e completate ancora con la panna. Poi ricoprite il tutto con il caldo cioccolato fondente…fuso…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

11 − sette =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su