A Barletta visita alla Chiesa dei Greci con Luciana Doronzo, nuova Vice Console regionale TCI

La straordinaria iconostasi della Chiesa di S. Maria degli Angeli, detta dei Greci, Barletta

La straordinaria iconostasi della Chiesa di S. Maria degli Angeli, detta dei Greci, XVI sec., Barletta

di Redazione FdS

2018_anno_europeo_del_patrimonio_culturaleA Barletta, in occasione della manifestazione nazionale “Aperti per voi, aperti all’Europa”, una settimana di aperture straordinarie di 73 luoghi della cultura e un palinsesto diffuso di eventi tematizzati sulle finalità dell’Anno Europeo del Patrimonio culturale, sarà aperta in via straordinaria – dal 18 al 20 maggio 2018 – la Chiesa di Santa Maria degli Angeli (detta dei Greci), a cura del Touring Club Italia, una “perla” dell’importante patrimonio storico, artistico, religioso, barlettano di cui pochi sono a conoscenza. Risalente al XVI secolo, conserva al suo interno, fra le altre testimonianze, una pregevole e monumentale iconostasi, testimonianza del lungo rapporto tra Barletta e l’Oriente. La cittadina pugliese è stata infatti prima snodo di traffici mercantili e porto da cui salpavano crociati e pellegrini diretti in Terra Santa, quindi rifugio per gli esuli bizantini dopo l’invasione Ottomana dell’Impero romano d’Oriente. La chiesa fu luogo di culto per la locale colonia greca dalla sua fondazione al 1656, dal 1789 al 1842 e dal 1861 agli inizi del XX secolo, mentre funzionò come chiesa cattolico-romana dal 1660 al 1789 alle dipendenze della Cattedrale di Santa Maria. L’intitolazione della chiesa ha come riferimento la nota devozione dei Greci ortodossi per la Madonna.

Porta Regale, Chiesa di S. Maria degli Angeli,  XVI sec., Barletta

Porta Regale, Chiesa di S. Maria degli Angeli, XVI sec., Barletta – Image source

L’iconostasi, tipica delle chiese ortodosse, è una parete che divide la zona del Sanctuarium da quella accessibile ai fedeli, funge da tramite tra il mondo terreno e quello spirituale del sacro. Il ruolo di questa divisione riveste un’importanza fondamentale nello svolgimento del rito ortodosso , dove è fortemente sentita l’inviolabilità del luogo sacro, luogo esclusivamente riservato al celebrante. Il fulcro dell’iconostasi è costituito dalla “DEESIS”, che attraverso le raffigurazioni del Cristo, della Madonna e del San Giovanni Battista, assume il significato di intercessione tra il popolo dei fedeli e Dio. La stessa funzione di divisione tra la zona sacra e quella riservata ai fedeli hanno le porte regali, riservate solo al clero che vi accede dopo aver indossato le vesti liturgiche. Ai lati sono collocate due porte minori dette Porta Nord e porta Sud a cui solitamente si trovano affiancate le tavole dispotiche che quasi sempre raffigurano il Cristo Pantocrator e la Madonna. L’iconostasi della chiesa dei Greci di Barletta è un esempio pregevole nel suo genere e può essere considerata, per la sua monumentalità, una delle iconostasi più interessanti dell’Italia meridionale.

Ad accompagnare i visitatori sarà Luciana Doronzo, appena eletta Vice Console del Touring Club Italiano per la Puglia. La nomina è avvenuta nei giorni scorsi nel corso dell’incontro dei Coordinatori regionali tenutosi presso il Palazzo Reale di Portici (Napoli) per approfondire il ruolo del Sodalizio in un mondo che cambia in fretta, puntando l’attenzione su missione, valori, territorio e sviluppo associativo. Barlettana, funzionaria presso la Regione Puglia, giornalista pubblicista, Luciana Doronzo, già da coordinatrice del Touring Club si è distinta per l’attività promozionale del territorio di competenza, realizzando numerose iniziative che hanno fatto registrare ampie adesioni di partecipanti, soci e no. I successi di eventi come “La Penisola del Tesoro” e “Bandiere Arancioni”, manifestazioni a carattere nazionale che nella Provincia Bat hanno fatto registrare in più occasioni unanimi, convinti, consensi, insieme ad altre iniziative a carattere locale, hanno determinato l’importante riconoscimento da parte del Presidente del TCI Franco Iseppi. Il riconoscimento è stato condiviso con il Console regionale Cleto Bucci.

Luciana Doronzo, Vice Console TCI Puglia,  con il presidente Franco Iseppi

Luciana Doronzo, Vice Console TCI Puglia, con il presidente Franco Iseppi

Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Barletta
Via Madonna degli Angeli
dal 18 al 20 maggio 2018
Orari: venerdì 18 dalle 16.30 alle 19.30
sabato 19 dalle 16.30 alle 19.30
domenica 20 dalle 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30
Ingressi gratuiti con guida autorizzata
Info: Luciana Doronzo 347.0095976

IL LUOGO

 

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati *

*

4 × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su